La Macpi spa Pressing Division nasce nel 1961 dall'intraprendenza di due giovani amici - Giovanni Cartabbia e Luciano Sardini - che si uniscono con l'ambizioso obiettivo di creare una realtà dinamica, capace in poco tempo di conquistare il settore dell'industria dell'abbigliamento. Una grande sfida per un progetto importante.

Oggi possiamo dire con orgoglio che l'azienda è riconosciuta a livello internazionale, occupa una posizione di leadership nel settore dello stiro e non solo ed ha contribuito considerevolmente, allo sviluppo delle tecniche di stiro, rivoluzionando e migliorando uno degli stadi più complicati della produzione dei capi d'abbigliamento.

Del resto la continua attenzione verso le esigenze e tendenze del mercato, combinata alla forte tradizione di progettazione che l'ha sempre contraddistinta, ha consentito alla Macpi spa Pressing Division di produrre macchine ad altissima tecnologia con uno sviluppo tecnico e commerciale costante nel tempo. I sistemi CAD adottati e l'ufficio progettazione sono l'espressione dell'alta qualità che l'azienda ha sempre ricercato come obbiettivo primario. Un esempio concreto è rappresentato dall'accoppiamento e foratura delle forme, operazioni queste estremamente delicate eseguite oggi con speciali robots completamente automatici, precisi e senza alcuna possibilità di errore.

Qualità del prodotto e servizio al cliente i punti chiave della riuscita di questo progetto che continua oggi con entusiasmo ed energia degli uomini e con mezzi altamente sofisticati, impianti robotizzati perfezionati ed adeguati ai tempi per una sempre migliore gestione delle varie fasi di lavoro.

50 anni di attività per una brillante escalation resa possibile da partnership vincenti e da una attenta prestazione post-vendita. Importanti acquisizioni di mercato, una rete vendita solida e ramificata fanno della Macpi spa Pressing Division una realtà leader riconosciuta dal mercato.